Supernova

Supernova

. You can read more in Google, Youtube, Wiki

LinksNameQualitySeedersLeechers

Supernova torrent reviews

Julianna K (nl) wrote: Well, this isn't the movie, but it's the only one on FB! The one I'm interested in is the Australian version.

Andrea L (au) wrote: Poor movie. Why do Matthew Montgomery films always have to be so spaced out??

Lee M (us) wrote: The subject matter is familiar, but its humble ambitions rings true and Meaney's effortlessly understated performance conveys bafflement and amusement with just the right gestures and glances.

Samantha S (ag) wrote: ??? it can't wait to own it

Giuseppe P (kr) wrote: Un film che ho amato troppo...fin quando non l'ho visto. Vincent Gallo, reduce dal suo esordio e capolavoro Buffalo '66, si cimenta nella sua opera seconda con un egocentrismo delirante, convinto di possedere un magnetismo tale da attore, da coinvolgere il pubblico. Un'autopresunzione di magnetismo che lo porta addiriturra a mostrare il proprio fallo a mezzo mondo, tra le labbra di una coraggiosissima Chloe Sevigny (durante il film i due si dice abbiano avuto una relazione). La maggior parte delle inquadrature sono dedicate a s stesso e alle strade, e quando non lui il soggetto dell'inquadratura lui stesso a tenere la macchina da presa. La prima parte del film, quella in cui c' quasi esclusivamente Vincent Gallo, risulta essere abbastanza noiosa, con pochissimi dialoghi, l'ultima parte, nella stanza d'albergo con la Sevigny molto radicale, scioccante e trascina lo spettatore quasi al rigetto. Tuttavia un vero film di cinema indipendente, minimalismo e realismo allo stato puro, con un discreto lavoro di fotografia, ovviamente curato dallo stesso Vincent Gallo. Per la sua ingenua e delirante sincerit il film stato allora martoriato dalla critica, soprattutto a Cannes. Ma resta comunque un film interessante alla ricerca di un'identit autoriale. A causa della stroncatura ricevuta e di quella ardua scena di fellatio Gallo non ha mai avuto la possibilit di fare un terzo film, quello della verit...o del riscatto. Menzione speciale per le musiche.

Lindsay (au) wrote: ha i had to watch it for drama and it was actually quite good.

Kevin D (ag) wrote: horrible stop-motion, ridiculous dialogue, but oh man, this is a fun movie. Moriarty is great

Burton D (fr) wrote: My new favorite sports movie. Absent is the b.s. pervading through these types of films with instead a stylized character study. The minimalist approach works wonders for the snow landscapes and beautifully shot skiing sequences.

Tim S (it) wrote: Whoa - crazy intense action/crime thriller.

Laura M (jp) wrote: The movie was kind of shaky and then the ending really did it in. There is a time and place for endings like that, but they come with stronger movies that can weather it. They had a decent concept but they shot themselves in the feet.

Julia L (gb) wrote: pure dead brilliant.